Qualità dell’aria

Nel corso degli anni l’Aeroporto ha svolto diverse campagne per il monitoraggio della qualità dell’aria, volte ad individuare la presenza dei principali inquinanti, sia all’interno che all’esterno del sedime aeroportuale. Si sono posizionate centraline per il monitoraggio di inquinanti quali biossido di zolfo, monossido di carbonio, biossido di azoto, ozono, particolato, benzene. Tali campagne hanno evidenziato il rispetto dei limiti di legge imposti dalla normativa vigente in quasi tutti i casi, con livelli di concentrazioni allineati a quelli delle altre centraline di monitoraggio ARPAC, ove non inferiori. Per maggiore approfondimento consulta i risultati della Campagna 2015/2016